GnoccaForum


Motore Ricerca Escort

Autore Topic: Anasztazia EF  (Letto 4784 volte)

Offline Finferlo

  • Full Member
  • *
  • Post: 41

  • Karma: 0
Anasztazia EF
« il: 2014 Novembre 16, 17:13:55 pm »
Colleghi cari,

torno a voi per narrarvi di un sogno bolzanino venuto dall'est.

Guarda il profilo della escort recensita
Guarda il profilo della escort recensita

(per i link che non si aprono, risposta al post e copia link)

INDEX IDX82feac19b3a0cc463ab085f23ab87cf5
NOME Anasztazia o Gulia
NAZIONALITA’ ungherese, ma in realtà del paese limitrofo che prende il nome dall'italica capitale
ETA’ 27 ma ne dimostra meno
CITTA’ BZ centro
BARRIERE rampa di scale
FOTO tutte sue
RATE classic
TIME ora abbondantissima
REPERIBILITA’ facile
ATTITUDINE decisa ma disponibile

Premetto che questo sogno è itinerante nel nord dello stivale e generalmente sognabile in zona VI. Ne parlo qui sperando di non recar danno perché mi si dice potrebbe tornare in riva al Talvera. Da dire che di lei se ne parla in maniera molto succinta anche in sezione Parma (Giulia Ildiko). Annuncio presente generalmente su EF.

Ogni tanto lascio il più sicuro sentiero dei sogni sudamericani per tentare fortuna ad est. Sta volta è andata decisamente bene. Risposta al primo squillo con lei al telefono subito carina ed allegra. Zona centralissima di BZ con il parking non agevolissimo ma si può fare. Confondersi nel viavai del centro trovando il portone opportunamente aperto aiuta la discrezione della sortita. Dietro la porta trovo una ragazza simpatica con un corpo pressoché perfetto per chi ama il genere slim. Istintivamente sono portato maggiormente verso le curve, ma su Anasztazia anche sforzandomi non trovo davvero appunti da fare. Gambe affusolate sulle quali troneggia un lato b che pare scolpito da abilissimo scultore. Pancia piatta con pelle curatissima e seni piccoli ma intrigantissimi, sui quali troneggiano dei capezzoli da teen: coppa di champagne servita. Capelli lunghi e neri credo suoi ed un visino sbarazzino con lineamenti normali ma molto espressivi. Tutto assolutamente armonico e rispetto alle foto a mio parere più giovanile. Giochiamo un po per rompere il ghiaccio scherzando su piccole cose, poi è lei che mi fa capire gradisce occuparsi delle abituali pulizie. Lavaggio del sergente da lei eseguito con la maestria che lo fa mettere subito sull'attenti, poi via sul lettone. Essendo il primo incontro come da prassi le lascio l'iniziativa. L'azione è all-covered ma va bene così. Dopo un po di strusciamenti mi spoglia ed inizia un bj lento e coinvolgente, mentre punta gli occhi nei miei. Direi nulla da invidiare all'arte delle figlie del Sudamerica. Dopo un po le viene da ridere perché - dice - la metto in imbarazzo se la guardo! Ma come, sei tu che mi guardi! Ok il feeling è partito, via con le classiche posizioni con lei molto partecipativa. Dalla posizione classica scendo con garbo su di lei, le bacio spalle, collo e poi cerco il gusto delle sue labbra. Negate! Ok, 'ritenta sarai più fortunato' mi viene in mente c'era scritta nei foglietti delle gomme da masticare di parecchi anni fa. Continuo con forza nell'azione e furtivamente stampo le mie labbra sulle sue. Lei sorride, non si sottrae ma poi ridendo dice - Non bacio! - Disdetta penso. Ma non mi do per vinto. La sento partecipare, con le sue gambe che si avvinghiano a me. Così avvicino ancora le labbra ma non la bacio, ed anzi scappo come se a negarmi fossi io. Lei capisce il gioco e sorride. Allora la bacio con più vigore sempre a labbra chiuse. Il gioco dei baci continuerà così nelle consuete fasi ed alla fine otterrò qua e là che le sue labbra cerchino timidamente le mie. Decisamente il pezzo più soddisfacente del randevu. Alla fine è lei che molto pazientemente mi fa concludere nonostante la mia abituale lunghezza. Ancora molte chiacchiere nel letto per darci alla fine sulla porta l'ultimo bacio sempre rigorosamente a stampo. In definitiva sogno notevole da risognare se capiterà.


Sempre vostro

Finferlo

ritmi canzoni, donne di sogno
banane lamponi

Offline 3payforweek

  • KING
  • ********
  • Post: 3466

  • Karma: 0
Re:Anasztazia EF
« Risposta #1 il: 2014 Novembre 16, 20:39:45 pm »
Ciao Finfe, si narra che il grande Attila mori di emorragia
durante la notte mentre era coricato al fianco della sua
ultima moglie, appunto la Ildiko, non è che per caso invece
gli venne mentre tentava di baciarla..;D...scherzo ovviamente...
Nessuno è mai riuscito a baciare la Giulia Ildiko, se la cosa
ti può consolare..;D...comunque lei è una gran figa, e un punter,
malgrado lei conceda pochi servizi, non può farsi mancare questo
esemplare nella sua collezione di farfalle....un esemplare che purtroppo
ad oggi, ancora mi manca..;D..prima o poi colmerò questa lacuna...

Grazie per la rece

K+39

P.S. quanto hai elargito per 1 ora...4 vu ?

3pay