GnoccaForum


Motore Ricerca Escort

Autore Topic: SANDRA BLACK ZAI VERONA  (Letto 1513 volte)

Offline Contadino

  • Hero
  • ****
  • Post: 834

  • Karma: 0
SANDRA BLACK ZAI VERONA
« il: 2016 Aprile 25, 23:59:34 pm »
CITTA’ DELL'INCONTRO: via Torricelli angolo via Morgagni in Zai a Verona, vedi GM
GM: 45.405620virgola 10. 967410
NOME: Sandra
ETA’: 28 dichiarati
NAZIONALITA': Ghanese
SERVIZI OFFERTI: BJ, rai1
SERVIZI OTTENUTI: BJ, rai1
RATE DI PARTENZA: VU-20
RATE CONCORDATO: VU-30
DURATA DELL'INCONTRO: 10 minuti scarsi
DESCRIZIONE FISICA: alta 165 scalza circa, taccata 8cm di più, 70 sicuri forse 75 kg di peso, corporatura brevilinea in leggero sovrappeso, capelli neri occhi scuri un po’ a mandorla su visotto piccolo e paffutello, seno non scoperto ma sembra almeno quarta taglia, un po’ di pancetta che si intravede dalla maglietta, gambone cosciute molto tornite con leggera cellulite, culone XL anch’esso ma nel complesso sodo come le africane sub-sahariane hanno, fototipo 5 o 6.
FUMATRICE: Non credo
ATTITUDINE(Negativa,Insufficiente,Sufficiente,Discreta,Buona,Ottima): Sufficiente, ma da riprovare in imbosco migliore
REPERIBILITA’: non passo spesso ma credo che in zona le ragazze pratichino fino a notte fonda, lei compresa

Questa è la mia seconda black con cui vado in vita mia; la prima era stata un flop, Caterina zona stazione, ma comunque non sono mai stato amante delle africane un po’ per tutto: la fisionomia che non mi ha mai attirato, in particolar modo il viso dai tratti troppo “scimmieschi” con prognatismo tipico degli africani, ma altrettanto un odore acre che non ho ancora capito se dovuto a scarsa pulizia o proprio loro tipico.

Ad ogni modo il mio vicino di casa ottuagenario (nonché mio collega di lavoro o concorrente perché autonomo pur’egli :P :P )con un passato dichiarato di frequentatore di bordelli (mi diceva ce n’erano 6 o 7 nella sola Verona) dell’era pre-Merlin (a detta sua “prima che quela p…a della Merlin la iè seresse..”), l’anno scorso in estate quando entrai nel suo fondo agricolo per scambiare quattro chiacchiere mentre lavorava mi diceva, parlando del Leitmotiv del forum di cui lo stesso porta il nome :P, un po’ ridendo mentre discutevamo della fisionomia particolare delle africane (prognatismo e labbra pronunciate “maseloni e lavroni” in veronese :P ) il buon Bruno mi fa un panegirico delle stesse dicendomi testualmente che “eh, el ma dito uno che ghe nasea, mi no ghe son mai nà e no lo sò, sto chi ensoma el ghe nasea parchè el disea che le gà la fritola diese olte mejo dele bianche” e poi ridendo ancora un po’ lui e scoppiando invece in una fragorosa e sguaiata risata io (trad. “mi ha detto uno che ci andava, io non ci sono mai andato e non lo so, questo insomma ci andava perchè diceva che hanno la frittella 10 volte meglio delle bianche” ).

Insomma se prima ci passavo davanti con indifferenza se non fastidio, spesso lamentandomi anche nel forum dei loro modi troppo irruenti e indiscreti tipo avvicinarsi all’auto e tentare di aprire la portiera lato passeggero anche se non chiamate dal guidatore oppure richiamare l’attenzione con urla, gesti o atteggiamenti volgari; ora invece dopo le parole del buon Bruno butto l’occhio con un po’ di interesse specialmente verso le più alte e robuste non grasse, ovvero le famose cavallone da me tanto amate, anche con fototipi dalle cifre elevate ovvero 5 o 6 come nel caso della qui recensita.

Insomma dopo il flop con Caterina black zona station ancora non recensito, passo una sera in ZAI a Verona con un solo blu da VU-30 da spendere nel portafogli e passo un po’ in rassegna tutte le black di zona, il numero è abbastanza alto sono sia sulla via Torricelli ma anche imboscate di qua e là nelle viette laterali e poi continuano anche in via Fermi e in altre vie traverse; sono più o meno tutte alte 165+tacco il che è piuttosto strano, ma con corporature differenti. Io vengo colpito da questa mignotta nera, tal Sandra, che si trova nel mezzo dell’incrocio via Torricelli- via Morgagni ed indossa un succintissimo vestitino color arancio chiaro cortissimo con coscioni torniti e mezzo culone in vista, di viso non sembra neppure male piccolino e paffutello, sembra pure avere un davanzale da minimo 4° taglia anche se poi non scoprirà durante la copula per soli VU-30 come accorderò.

Insomma appena mi vede svoltare si avvicina all’auto spedita e quindi abbasso il finestrino per intervista, mi dice che per VU-20 mi farà b-f e possibilità di toccare le tette, insomma io le dico di farmi un giro in zona per vedere se c’è la zia poli ma lei mi rassicura subito che non c’è, io comunque lo faccio lo stesso e la saluto; fatto il giro e tornato dopo due minuti d’orologio la ritrovo ancora lì in attesa e quindi le propongo il VU-30 blu che avevo nel portafogli, lei subito vorrebbe VU-25 che non ho, ma un istante dopo accetta il blu.

Salita in auto ci appartiamo nel brevissimo tragitto che ci separa dall’imbosco che direi abbastanza a rischio sgamo anche se non si è visibilissimi dalla strada, ma brutto comunque. Le palpo le generosissime cosce e le porgo il blu e il mio preserva che accetta di buon grado, quindi si tira su il vestitino e le palpo anche il culone; mi fa mettere il preserva e poi via di bocca, orale abbastanza buono con buona pressione (teneva un fazzoletto di carta sui gioiellini sotto chissà perché) sul glande ma purtroppo di un minuto, un minuto e mezzo massimo poi mi propone il fuck; si fa per mettere a missione sul sedile passeggero, ma le propongo il doggy e lei mi propone a sua volta di consumare fuori, cosa che accetto subito. Usciti dall’auto lei in piedi con tutto quel culone di fuori, molto generoso ed abbondante ma nel complesso sodo solo leggermente cellulitico, io vado un po’ di falegnameria un po’ e quindi lei se lo mette dentro ed a quel punto parto con discreti colpi su quel cuscinone morbido posteriore e lei col busto flesso appoggiata con le braccia al cofano dell’auto e sempre la borsa in mano.

Dopo un altro paio di minuti così trombanti lo tiro fuori ed aiutato da lei rivado di falegnameria ed infine glielo re-infilo dentro per poi capitolare nel gommino dopo un minuto scarso di pompate decise con lei che un po’ partecipa con qualche mugolio e rantolo di simil-piacere; estratto il tutto tolgo il preserva e lei mi dice di metterlo nel fazzolettino bianco cosa che faccio, mi saluta quindi e raggiunge il vicino ufficio a piedi.

Effettivi saranno stati neanche 10 minuti, ho un po’ velocizzato io per concludere perché eravamo a rischio sgamo secondo me oltre che mezzi nudi fuori dall’auto; non ha rotto più di tanto e mi ha aiutato a ripristinare l’erezione massima. Debbo dire però che proprio durante la doggy outdoor (outcar :P) ho avvertito mentre scopavo odori non piacevolissimi provenire dalla zona di lei genitale che non capisco se sia la patata poco pulita o il loro odore della pelle, anche se avvertivo pure toni di feci seppur leggeri….boh!!!

Ad ogni modo svuotata abbastanza economica sulla falsa riga dei rates black per portafogli che piangono come il mio.

VOTI:
ESTETICA: 7 Per uno che non ama le black è un bel risultato, le forme generose aiutano anche se non si scopre sopra
GFE/PASSIONE : 6 Un po’ partecipa tra sorrisi, moine e qualche rantolo durante il coito
SOCIAL-TIME: 6 Voto politico diciamo che sebbene parliamo poco sembra non rispondere seccata
DURATA SOGNO: 5,5 Ho velocizzato io per via dell’imbosco rischioso

Precisazioni:
ESTETICA: vedi https://gnoccaforumit.com/escort/veneto-varie/parametro-%27estetica%27-nelle-mie-recensioni/
ATTITUDINE: “inclinazione ad una determinata attività”, con questo parametro valuto anzitutto se la ragazza svolge il lavoro pagatole e concordato inizialmente, e secondariamente valuto la perizia con cui esso viene svolto dalla discinta dama, magari concedendo del tempo maggiore nello svolgerlo oppure una tecnica di esecuzione particolarmente soddisfacente.
GFE/PASSIONE: con questo parametro si valuta, a prescindere dal servizio nudo e crudo, quanto ci mette del “suo”, la “maialaggine” nel mio caso, di soggettivamente intrinseco, la cosiddetta “anima” dell’artista, quella che fa avvicinare un incontro amoroso mercenario ad un rapporto consumato con una persona amata. Possiamo definire questo parametro come “Attitudine intrinseca” della ragazza.
E’ possibile che la GFE/passione di una ragazza, in quanto soggettiva, possa non emergere in tutto il suo impeto al primo incontro, bensì ad un secondo o seguente incontro.

Offline Gold One

  • Sandokan
  • ******
  • Post: 1788

  • Karma: 0
Re:SANDRA BLACK ZAI VERONA
« Risposta #1 il: 2016 Aprile 27, 14:42:30 pm »
alleluja, tornano le rece su Verona ;) ....anche se da uno dei pochi soliti noti :o

ba bon, prendiamo quello che viene, in senso verbale e non sessual-biologico...e, a parte qualche odorino di troppo, mi pare che ora, caro collega, tu abbia oltrepassato l'asticella delle black tentations :P

peraltro, come spesso accade, dovrebbero fare un corso di imboschi...imboscati!!! sembrano davvero noncuranti dell'essere scoperte e dei rischi che soprattutto noi corriamo, visto che loro strappano qualsiasi verbale

k+

Offline Contadino

  • Hero
  • ****
  • Post: 834

  • Karma: 0
Re:SANDRA BLACK ZAI VERONA
« Risposta #2 il: 2016 Aprile 28, 14:05:00 pm »
Grazie...anche se mezzo k andrebbe condiviso col buon Bruno che ha sdoganato, almeno per me, le black e le loro qualità, anche se queste 10 volte meglio non le ho avvertite tutte sinceramente :P :P

Speriamo che mettere qualche rece nuova sia di stimolo per i tanti lurker che frequentano il forum ora che in alto a dx della visuale per ogni pagina in ogni sezione appare il numero in tempo reale di utenti e utenti non registrati (lurker) che visualizzano la pagina..

Buona gnocca!

Offline Gold One

  • Sandokan
  • ******
  • Post: 1788

  • Karma: 0
Re:SANDRA BLACK ZAI VERONA
« Risposta #3 il: 2016 Aprile 28, 21:37:52 pm »
Ah gia...tipo ieri 2 utenti registrati e 14 a cui auguro un litro di guttalax, pari all 1 (io) + 8 di adesso.....ai quali auguro in piu non il multone, annullabile, ma di essere fermati con la revisione scaduta al pari dell assicurazione e le gomme senza battistrada, ma anche con la propria amata copulante col vostro peggior nemico!!!
E, al limite, di essere missilizzati da quella che state lurkando :)) :))